36. VISOKA VA JYOTISMATI

OPPURE SI RAGGIUNGE LA QUIETE DELLA MENTE OSSERVANDO LA LUCE INTERNA CHE NON CONOSCE TRISTEZZA

visoka: nessuna tristezza
jyotismati: la luce interna

Riconoscere la luce presente in ogni cosa ci libera dalle afflizioni e dalla sofferenza, preparandoci alla meditazione ed al samadhi.
In noi presente una gioia innata, non condizionata da eventi esterni o dalla nostra reazione ad essi.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51